VAN VITTEL (VANVITELLI)

Luigi Vanvitelli, nato Lodewijk van Wittel (Napoli, 12 maggio 1700 – Caserta, 1 marzo 1773), è stato un pittore e architetto italianoNato da una famiglia di artisti originaria di Amersfoort (Olanda), il suo cognome originario (van Wittel) fu italianizzato in Vanvitelli dal padre Gaspar (Gaspare Vanvitelli), che, emigrato a Roma nel 1674, vi svolse attività di pittore fino al 1736, divenendo l'iniziatore del vedutismo. Luigi Vanvitelli iniziò la propria attività come pittore, seguendo l'esempio del padre, per poi dedicarsi all'architettura e divenire uno dei più importanti architetti italiani del periodo fra il Barocco e il Neoclassicismo

Giacomo Gullo riproduce Vanvitelli.

» L'abside di S.Pietro
» Particolare de L'abside di S.Pietro

N.B. Sopra il dipinto originale di Vanvitelli, sotto la riproduzione di Giacomo Gullo.